itenfrdeptes

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

Sistemi d’appoggio in gomma “TECGOM“ sono realizzati per soddisfare le esigenze legate alla realizzazione di strutture prefabbricate in cls o acciaio, che richiedono sistemi d’appoggio che siano in grado di sopportare simultaneamente carichi e deformazioni in ogni direzione ruotando attorno ad un qualsiasi asse del piano i appoggio. All’interno della serie di appoggi TECGOM, i nostri tecnici hanno sviluppato soluzioni per rispondere alle diverse richieste del mercato.

Il prodotto è in grado di risolvere le problematiche legate ai settori della prefabbricazione industriale con i dispositivi costituiti da “TECGOM-G”. Il dispositivo “TECGOM-A” è, invece, un appoggio costituito da strati di gomma e acciaio che consentono di sopportare carichi elevati e ottenere una maggiore rigidezza nelle deformazioni. Tali appoggi trovano impiego nelle costruzioni di strutture metalliche e nei ponti e viadotti fino a luci di mt.30.

 

 

Gli appoggiTECGOM-A possono essere realizzati:

• con lastre di acciaio esterne bugnate (TECGOM-AB) per offrire una capacità di adesione maggiore e rispondere meglio agli sforzi orizzontali trasmessi dalla struttura;

• con una superficie esterna in acciaio e un vincolo meccanico da incastrarsi in una contropiastra annegata nella sovrastruttura in cls o direttamente in un alloggiamento prefissato in una trave metallica (TECGOM-AC).

Gli appoggi TECGOM sono realizzati mediante processi di vulcanizzazione in singoli stampi e non ricavati dal taglio di piastre. Gli inserti metallici sono di dimensioni inferiori a quelle dell’appoggio per essere interamente ricoperti dalla gomma e lavorati lungo i bordi in modo da evitare intagli sulla stessa. Nel caso delle tipologie TECGOM-AB e TECGOM-ACle superfici esterne in acciaio vengono rese solidali agli appoggi durante il processo di vulcanizzazione. lastre o placche interamente in gomma denominati.

 

Normativa di riferimento:

La progettazione e la realizzazione del dispositivo è stata eseguita con riferimento alle seguenti normative ed istruzioni:

  • D.M. Min. 04/05/90 Criteri generali e prescrizioni tecniche per la progettazione, esecuzione e collaudo dei ponti stradali.
  • Apparecchi di appoggio per le costruzioni. Istruzioni per l’impiego (CNR 10018).

Questo sito fa uso di cookie per migliorare l’esperienza di navigazione degli utenti e per raccogliere informazioni sull’utilizzo del sito stesso.