itenfrdeptes

Gli accoppiatori idraulici antisismici “TecSTU“ sono dispositivi di protezione sismica con comportamento legato alla velocità di azione del carico esterno applicato. Anche detti “shock transmission unit”, hanno la peculiarità di non opporre significativa reazione quando sottoposti a carichi ridotti (minori del 10% del carico di progetto) e a spostamenti lenti come quelli associati ad effetti termici, di ritiro o cedimenti. Viceversa, se interessati da forze esterne di tipo impulsivo e movimenti rapidi, esplicano la loro funzione di reazione. Questo è il caso tipico di azioni associate ad eventi sismici o rapidi come l’effetto del vento.

Tali caratteristiche permettono di realizzare vincoli temporanei che si attivano durante il sisma e consentono di distribuire le forze associate su più punti proteggendo la struttura dal collasso e da danni.

Il comportamento degli accoppiatori è ottenuto mediante un sistema idraulico che utilizza fluidi estremamente stabili in un ampio intervallo di temperatura e nel tempo. Inoltre i dispositivi sono provvisti di snodi sferici alle estremità e lavorano sia in trazione che compressione assicurando grande flessibilità di impiego e la possibilità di essere facilmente integrati nelle strutture o all’interno degli apparecchi di appoggio.

Gli accoppiatori TecSTU sono progettati, prodotti e certificati secondo la norma europea armonizzata EN 15129 e provvisti di marcatura CE.

Normativa di riferimento

La progettazione e la realizzazione del dispositivo è stata eseguita in conformità alle seguenti normative ed istruzioni:

  • D.M. 14/01/2008 “NormativaTecnica sulle Costruzioni”.
  • UNIEN15129:2009 “Dispositivi antisismici”.

 

Questo sito fa uso di cookie per migliorare l’esperienza di navigazione degli utenti e per raccogliere informazioni sull’utilizzo del sito stesso.